400 Views |  Like

Massimo Alba Collezione SS 2018

“Siamo tutti uguali nella nostra convinzione – che teniamo segreta al resto del mondo – di essere diversi da chiunque altro”.
Questa è la fase di monito di David Foster Wallace che ha teso la mano a Massimo Alba nella sua nuova collezione. Per la sua collezione SS 2018 il designer prende ispirazione dallo stile e i colori inglesi.

Massimo Alba_SS18

La collezione presenta l’idea di creare una gabardine pesante, lavata fino a creare rotture per darle un po’ di patina, prendere un materiale abbastanza pesante, consistente, vero e lavorarlo nei colori della tradizione. 

I materiali sono il vellutino 2000 righe, il lino e il lino cotone con le righe sovrattinte, lo chambray originale che trovo bellissimo e ho voluto solo azzurro.

Massimo Alba_SS18

Le giacche sono prive di qualsiasi struttura interna, le ho completamente svuotate, sono state pensate come giacche alle quali è stato tolto l’interno -non sono giacche-camicie, sono giacche-giacche.
La parola “destrutturato” non fa parte del suo vocabolario perchè lui sostiene invece le sue giacche una struttura ce l’hanno – semplicemente, è diversa da tutte le altre.

Massimo Alba_SS18

Al cashmere watercolor Massimo Alba ha inserito il cashmere melangè, original grey, le maglie dipinte a mano con i bordi bianchi, il cashmere ultra light per i classici, scollo V e cardigan: “senza peso”.

Lana e lana bouclè per maglie leggere, impalpabili; cotton/cashmere watercolor, il cotone tinto “bleach”; lino/seta unito e moulinè.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Massimo Alba_SS18

Massimo Alba_SS18

Massimo Alba_SS18