Lifestyle

App per spiare chat WhatsApp: come funzionano?

Non tutti sanno che attraverso l’utilizzo di una semplice app è possibile spiare le chat di WhatsApp. Naturalmente, in questo approfondimento non affronteremo il tema degli utilizzi leciti o illeciti di questo sistema (per quanto intuibile, raccomandiamo un utilizzo tale da non ledere interessi e privacy altrui!), ma ci concentreremo più che altro, da un punto di vista didattico, su comprendere come funzionano le app per spiare chat WhatsApp, e quali siano le migliori attualmente in circolazione.

Se vuoi saperne di più su questo argomento ti consigliamo di ritagliarti qualche minuto  di tempo e di leggere oltre. Siamo certi che otterrai delle informazioni molto interessanti, con le quali potrai effettuare la scelta della migliore app per spiare WhatsApp.

FlexySpy

Cominciamo con quella che è senza alcun dubbio la migliore app per spiare le chat di WhatsApp, Flexispy un approfondimento su questa app spia è stato pubblicato sul sito Spycellitalia.com. Ma perché siamo così convinti che questa app sia la migliore nel suo settore?

In primo luogo, con Flexispy puoi ottenere da una app per spiare le conversazioni su WhatsApp tutto quello che potresti desiderare. Potrai infatti:

  • monitorare le comunicazioni audio e digitali su Android e iPhone;
  • maggiori funzioni di monitoraggio attivo rispetto a qualsiasi altro prodotto sul mercato;
  • servizio di installazione remota semplice e affidabile;
  • app viewer gratuita per Android e iPhone;
  • utilizzo flessibile, per il controllo parentale e per il monitoraggio dei dipendenti.

Con queste funzionalità straordinarie, disponibili in Flexyspy in modo professionale ed efficace, l’app in questione si tramuta in uno dei punti di riferimento nazionali per tutti coloro i quali hanno la necessità di spiare le conversioni che avvengono sull’app di messaggistica istantanea più famosa del mondo.

Per esempio, troveranno di grande utilità questa app tutti quei genitori che sono preoccupati di ciò che fanno i figli con il proprio smartphone. Ricorrendo a Flexispy i genitori potranno effettuare un miglior controllo parentale, scoprendo se i bimbi e i ragazzi sono o meno al sicuro. Ancora, è possibile che un’app di questo tipo possa essere utilizzata dai dipendenti delle imprese. Le maggiori minacce alle aziende provengono infatti spesso proprio dai dipendenti.

In ogni caso, chiunque potrà ottenere la migliore soddisfazione con Flexispy, alle migliori condizioni di mercato. L’app presenta infatti diversi piani di pagamento a partire da soli 29 dollari al mese, con i quali si potrà ottenere tutta la sicurezza che si desidera, per sé, i propri cari e la propria organizzazione.

Sottolineiamo altresì che questo software presenta un’assistenza clienti qualificata, in italiano, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e che per Natale 2020 la società sviluppatrice ha predisposto un’interessante novità: un telefono preinstallato Flexispy consegnabile direttamente a domicilio!

mSpy

Un’alternativa a Flexispy è rappresentata da mSpy, un’app per il monitoraggio dei telefoni cellulari che consente, tra le varie funzioni, anche di visualizzare i messaggi di WhatsApp.

L’app funziona su qualsiasi tipo di sistema operativo Android e iOS, e ha diverse caratteristiche che la rendono molto interessante:

  • installazione rapida, con 10 minuti di attesa per poter iniziare il monitoraggio;
  • ricezione di notifiche nel momento in cui si verifica un’attività “sospetta” sul dispositivo controllato;
  • costi abbastanza competitivi, considerato che sarà possibile monitorare il device del proprio figlio a circa 1 dollaro al giorno;
  • protezione dei dati, con criteri di affidabilità che rendono ogni informazione criptata;
  • informazioni aggiornate, con i dati relativi alle attività del telefono monitorato che vengono aggiornati ogni 5 minuti;
  • supporto sempre disponibile, anche in italiano, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Per quanto poi concerne, più nel dettaglio, le funzionalità di controllo di WhatsApp, è compreso:

  • monitoraggio delle chiamate, tenendo traccia di ogni chiamata ricevuta o effettuata sull’app, potendo tenere traccia di un registro delle chiamate, visibile nel pannello di controllo;
  • lettura dei messaggi di testo inviati e ricevuti, oltre a quelli eliminati. La visualizzazione potrà avvenire direttamente dal pannello del controllo di mSpy. Sono inoltre resi disponibili i timestamp e i nomi dei destinatari;
  • visualizzazione dei file multimediali, monitorando foto, video e immagini condivisi mediante WhatsApp.

Con tali caratteristiche peculiari, mSpy è dunque una elle migliori alternative a Flexispy che, comunque, ha alcune specificità piuttosto esclusive, come ad esempio la possibilità di poter intercettare anche i contenuti audio, che altre app invece non riescono a monitorare e a controllare. Considerato che il costo delle due app per spiare WhatsApp è praticamente identico, val dunque la pena valutare con maggiore convenienza la prima.

Spyrix

Concludiamo questo breve approfondimento sulle migliori app per spiare WhatsApp con Spyrix, un software che permette il monitoraggio remoto invisibile delle attività dell’utente in modalità reale, tramite account web sicuro, includendo tra i software spiati anche WhatsApp.

Spyrix è dunque un servizio ibrido che ti permetterà di monitorare ogni attività effettuata su uno smartphone che utilizza un sistema operativo Android o iOS. Tutto quello che dovrai fare sarà installare un piccolo programma direttamente sul dispositivo che vuoi controllare, e al quale dovrai avere accesso.

Il programma Spyrix sarà invisibile agli occhi di chi utilizzerà lo smartphone: si avvierà automaticamente ad ogni accensione del telefono, non invierà mai comunicazioni e messaggi di errore e di notifica e non comparirà mai nella lista dei processi in esecuzione. Quello che farà, però, è tutt’altro che “invisibile”: potrà infatti registrare e monitorare tutte le attività del telefono, con i dati che saranno caricati in maniera discreta sul server di Spyrix tutte le volte che lo smartphone troverà una connessione a Internet valida.

Potrai a quel punto accedere al tuo account Spyrix in qualsiasi momento, da qualsiasi browser connesso al web, e inserendo il tuo nome utente e la tua password, iniziare a controllare i dettagli del telefono che hai scelto di monitorare.

Rispetto a Flexispy, in relazione diretta a WhatsApp, l’app mostra tuttavia qualche carenza. Questo elemento, considerato che il costo dell’app è di 69 dollari al mese, ci fa naturalmente propendere per la scelta di Flexispy.

Speriamo che questi suggerimenti possano esserti utili per poterti avvicinare con maggiore consapevolezza a questo tema. Ti consigliamo naturalmente  di fare un utilizzo legittimo di queste app, e di leggere con attenzione tutta l’informativa contrattuale e i termini di uso prima della loro fruizione.

Potrebbe piacerti...