Eliminare il doppio mento con l’acido desossicolico: costo e informazioni

Il doppio mento è un cruccio estetico di moltissime persone, specie dopo un aumento di peso o la perdita di tonicità dei muscoli e della pelle. Il problema è difficilmente risolvibile con trattamenti cosmetici, ma esistono alcune soluzioni di natura medica che possono essere d’aiuto.

Ovviamente, nessun trattamento di medicina estetica può essere eseguito in modo approssimativo: solamente un chirurgo esperto può maneggiare le sostanze e gli strumenti necessari per una riuscita sicura e priva di rischi.

Oggi parliamo di un ritrovato farmaceutico autorizzato dall’FDA per questo trattamento: l’acido desossicolico. Vediamo insieme in cosa consiste, come funzione e quanto costa.

Cos’è l’acido desossicolico

Questo acido è una molecola prodotta dal corpo umano ma commercializzata come sintetico con il nome Belkyra: agisce da lipolitico. Un lipolitico è una sostanza che, iniettata, frammenta le cellule di grasso sottocutaneo e ne favorisce l’eliminazione.

Ad oggi, questo farmaco autorizzato dall’FDA (l’ente di controllo sui farmaci americano), viene usato solamente per l’area del mento. La sua azione non è solamente lipolitica: innesca anche la produzione di nuovo collagene, che rende la pelle più tonica e più soda.

L’uso di questo acido è sconsigliato in caso di fortissima perdita di tonicità, perché il farmaco non è sufficientemente efficace per risolvere questo problema.

Il trattamento

Il trattamento consiste nell’iniezione della sostanza con aghi molto sottili. La procedura non è dolorosa e non richiede anestesia. Vengono eseguite non meno di 3/6 sedute, ad un mese di distanza una dall’altra. L’effetto è graduale ma permanente dopo la fine del ciclo di trattamento.

Importante è però l’effetto dopo il trattamento: il gonfiore non dura mai meno di una settimana e può essere anche molto vistoso.

Effetti collaterali

La procedura non è affatto esente da rischi. I più frequenti segnalati da FDA sono:

  • Irregolarità del sorriso, che può essere più marcato da un lato del volto che dall’altro
  • Difficoltà a deglutire per l’indurimento dei tessuti sotto il mento
  • Formazione di noduli sotto la cute
  • Rari ma non impossibili casi di ipersensibilità, che conducono a reazioni allergiche

Alcuni dei rischi possono essere limitati e prevenuti con la scelta di un eccellente chirurgo, ma la reattività al trattamento è fortemente individuale. Molti medici consigliano un’iniezione di prova per valutare gli effetti ed eventualmente procedere con il trattamento o scegliere un altro farmaco lipolitico.

I costi

Il costo del trattamento con acido desossicolico è piuttosto elevato: difficilmente si parla di meno di 1000 euro a seduta, per un totale compreso tra i 3000 e i 6000. Ovviamente, leggere differenze possono essere apportate a seconda delle scelte del chirurgo e del numero di sedute che riterrà necessarie per risolvere il problema.