Estetica: come curare le extensions ciglia

Ciglia sottili, bionde, rade? Poca voglia o tempo di truccarti al mattino? La soluzione ideale per te potrebbe essere quella delle extensions per ciglia! L’applicazione avviene con un metodo specifico eseguito da un’esperto della materia: sottilissimi peli sintetici vengono applicati uno ad uno sulla rima ciliare con una colla specifica e rimangono in posizione per diverse settimane.

Man mano le ciglia posticce cadranno: come allungare la loro vita? Come prendersi cura dell’allungamento? Vediamolo insieme!

Il primo nemico delle extensions per ciglia è il grasso

La pelle produce quotidianamente una certa quantità di sebo, una sostanza grassa che la protegge dalle aggressioni esterne. Se il sebo rimane troppo tempo a contatto con le ciglia finte può far perdere aderenza alla colla e far cadere l’allungamento troppo velocemente. Lo stesso vale per gli struccanti: se usi un burro, vegetale o sintetico, o uno struccante bifasico, le particelle di grasso scioglieranno la colla.

Dunque: pulire bene ogni giorno le ciglia e usare i giusti prodotti per struccarsi è fondamentale. Ti consigliamo uno struccante a base di acqua, come per esempio un’acqua micellare, facili da risciacquare, che rimuovono il trucco rapidamente e non depositano particelle di unto sulle extensions.

Il secondo nemico è lo sfregamento

Cottonfiocc, dischetti di cotone e asciugamani di spugna sono banditi se vuoi mantenere le ciglia finte ben adese a quelle naturali.

Distribuisci lo struccante con le dita e massaggialo molto delicatamente. Per rimuovere il trucco dalla rima ciliare imbevi di struccante non oleoso una bacchetta da mascara pulita e pettina le extensions dalla radice alle punte senza tirare.

Dopo aver risciacquato il viso tamponalo senza sfregare: un asciugamano in microfibra asciugherà delicatamente senza rilasciare fibre fastidiose tra i peli dell’allungamento.

Il terzo nemico è il trucco

Anche il trucco danneggia le extensions per ciglia e rischia di farle cadere in modo poco omogeneo e troppo prematuro. Tutto quello che è difficile da rimuovere richiederà uno sfregamento eccessivo:

  • Trucco resistente all’acqua
  • Glitter e ombretti molto intensi
  • Eyeliner a lunga tenuta
  • Fondotinta e correttore applicati anche sulla palpebra superiore dell’occhio senza fare attenzione a non avvicinarsi alle ciglia finte

Scegli cosmetici che possono essere eliminati facilmente con la sola acqua o un detergente non oleoso, così non dovrai sfregare le extensions per rimuovere il make-up a fine giornata.

Quanto dura e quanto costa

La durata media di un allungamento con extensions per ciglia è di circa 3/4 settimane: dopo l’adesivo inizierà a disperdersi e troverai sempre più ciglia finte staccate.

Il costo oscilla tra i 150 e i 250 euro per la prima seduta di applicazione delle ciglia; i ritocchi costano circa 70/90 euro ognuno e vanno ripetuti non meno di una volta al mese.

Per chi

Le extensions per ciglia sono generalmente ben tollerate ma non vengono applicate su chi ha ciglia molto molto fragili e sottili (non reggerebbero il peso dei peli sintetici) e se le ciglia naturali sono molto corte: potrebbero spezzarsi e faticare a ricrescere.