fiori-australiani
Benessere

I Fiori australiani per dimagrire in menopausa (e viverla con serenità)

I fiori australiani sono selvatici e aiutano a riarmonizzare corpo e mente. Ma scopriamo insieme cosa sono, la loro origine e perché sono così importanti per dimagrire in menopausa.

Che cosa sono i Fiori Australiani?

All’interno della Fitoterapia australiana si utilizzano dei fiori selvatici – essenza – che provengono dal bush. Sono ottimali per ritrovare una armonia corpo e mente sia a livello di dimagrimento ben definito e sia a livello di stato d’animo, nervoso e ansia – che sono i disturbi che emergono maggiormente durante il periodo della menopausa.

Per andare nel dettaglio, il bush australiano ha una ricchissima varietà di fiori colorati con tantissime forme naturali che danno energia vitale e una forza mai trovata prima. Il padre di queste essenza australiane è Ian White – naturopata e biologo – che ha iniziato a studiare insieme alla nonna erborista per poi mettere a punto 69 rimedi floreali di grande importanza e impatto. I fiori australiani sono quindi considerati ottimali, raccolti in luoghi selvaggi e incontaminati del continente australiano  e alcune di queste essenza sono provenienti da aree ritenute sacre.

I fiori australiani si assumono per via orale diluendoli con acqua oppure dissolvendoli con l’aiuto della saliva.

Dimagrire in menopausa con i fiori australiani

La menopausa è uno dei momenti più delicati nella vita di una donna e i fiori australiani possono essere di grande aiuto, non solo la psiche ma anche per sgonfiarsi – dimagrire e ritrovare la propria femminilità.

È bene specificare che non tutte le donne presentano gli stessi sintomi e che tutto cambia da soggetto a soggetto, ma in linea generale durante la menopausa il corpo subisce un cambiamento molto importante con irritabilità, vampate di calore nonché aumento di peso e gonfiore. La fine del periodo fertile è nella maggior parte dei casi vissuta come un momento piacevole, soprattutto quando il ciclo mestruale è intenso e doloroso.

Per questo motivo, oltre che un atteggiamento positivo verso il cambiamento, entrano in scena anche i Fiori Australiani che interagiscono sul corpo e sulla mente, contribuendo a riportare una armonia persa nel tempo. Non presentano controindicazioni e possono essere assunti in maniera regolare.

Tra i tanti che sono consigliati, il Billy Goat Plum consente di accettare e amare il corpo che cambia con una rigenerazione dei tessuti ed espulsione delle tossine in eccesso che creano ristagni e gonfiore. Five Corners invece è indicato per quei chili in più della menopausa, con una azione diretta sul riconoscimento della propria bellezza (seppur variata nel tempo).

Potrebbe piacerti...