Azienda Vitivinicola: l’eccellenza delle Cantine Ramarro

by Maria Grazia Pitrelli
0 comment 554 views
vini-cantine-ramarro

Giovane e dinamica azienda vitivinicola della zona del Candia, nella provincia di Massa Carrara, Cantine Ramarro propone i suoi Vermentini DOC.

Tra le sue eccellenze: Cuore di Candia e Acquafiora e Scorciato, rosso anch’esso DOC a un selezionato pubblico di amanti del buon vino.

Dove nascono le Cantine Ramarro

Una piccola produzione su quelle aspre colline – incastonate tra i marmi delle Alpi Apuane e il colore blu del mar Tirreno – dove l’uomo, senza l’ausilio di alcun macchinario, lavora e segue con passione e amore ogni singola pianta.

Sono vigne eroiche, vigne caratterizzate da pendenze superiori al 30%, fatte di impervie terrazze, i cui frutti saranno sapientemente trasformati in vini di altissimo livello.

Un po’ di storia dell’azienda Vitivinicola

Cantine Ramarro nasce nel 2015 dalla passione di Andrea Tarabella, architetto, velista e wine lover, che ha scelto quella di produttore di vino come sua principale attività.

Il suo obiettivo è quello di creare un prodotto di eccellenza che rispecchi le caratteristiche dei vitigni autoctoni.

Sapori e profumi unici da conservare ed esaltare, come solo la natura è in grado di fare.

Ogni produttore di vini, e prima ancora di uve, opera decine di scelte per far sì che il suo prodotto, il suo vino, gli somigli il più possibile.

L’azienda vitivinicola non utilizza diserbanti,  viene operato un controllo costante contro l’eccessivo inerbimento. 

I trattamenti contro le malattie più pericolose della vite sono ridotti al minimo, tengono sotto costante monitoraggio i terreni e gli interventi di concimazione.

La vite è una pianta abituata a cercare da sola i nutrienti anche a distanze incredibili.

 

Potature e Fermentazioni

Per le potature stagionali, da cui dipende in gran parte la salute delle piante, impieghiamo tecniche che ogni anno si affinano grazie anche alla conoscenza dei terreni e delle vigorie di ogni angolo della vigna.

La fermentazione dei mosti viene fatta partire in maniera naturale: tre giorni prima dell’inizio della vendemmia raccolgono un quintale di uva bianca.

Altrettanto importanti sono le scelte in cantina: l’azienda vitivinicola ha deciso di lavorare i vini con precisa consapevolezza e continua attenzione per ridurre ai minimi gli interventi con i solfiti, minime ossigenazioni per i bianchi e temperature sempre controllate, un numero di sfecciamenti minimo per lasciare lavorare i lieviti propri e un controllo continuo del prodotto per accompagnarlo fino all’imbottigliamento.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

cantine-ramarro-azienda-vitivinicola

 

 

 

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy