Make-up e nail art per le feste: i consigli di Giulietta Fargnoli make-up e nail artist professionista

by Maria Grazia Pitrelli
0 comment 522 views
make-up-artist

Quali saranno i Make up e nail art perfetti per le feste?

Il rosso continua ad essere il colore predominante, ma non l’unica scelta. Come far superare al rossetto il test del cenone e farsi belle per Natale e Capodanno, con i suggerimenti della make-up e nail artist Giulietta Fargnoli

È ufficialmente iniziato il periodo di cene, aperitivi e feste natalizie, da quelle aziendali, a quelle con amici e parenti. Una volta trovato l’abito giusto, che ci faccia sentire belle ed eleganti, si passa al make-up e alla nail art, che dovranno necessariamente essere all’altezza e, magari, aiutarci ad attirare gli sguardi di chi ci interessa.

Tutte le amanti del beauty sanno che in questo periodo la parola d’ordine è brillare, e che il colore principale è il rosso, ma non è sempre semplice ottenere un buon risultato. In nostro aiuto arriva, Giulietta Fargnoli, make-up e nail artist professionista, che racconta le tendenze di quest’anno e qualche piccolo trucco per essere perfette.

Nei make-up delle feste, si punta molto sulla luce, con un grande utilizzo di illuminanti, glitter e ombretti satinati, per creare giochi di luci ed ombre. Ma le vere protagoniste sono le labbra, che si accendono di un rosso intenso, molto femminile e sensuale, che richiama immediatamente l’idea di festa. Per un make-up perfetto, potete realizzare la base iniziando dal correttore, per coprire occhiaie e discromie, per passare poi al fondotinta, fissando il tutto con la cipria, sfumando un po’ di blush sugli zigomi e l’illuminante nei punti chiave, ovvero, arco di cupido, parte alta degli zigomi e mento. Sugli occhi, dopo aver delineato le sopracciglia, potete mettere un ombretto satinato, eventualmente da sfumare con un secondo più scuro ed opaco, eyeliner e tanto mascara, puntando poi tutto sulle labbra. Quest’anno, inoltre, i glitter arrivano anche sulle unghie. L’ultima tendenza, infatti, è quella di puntare meno sui disegni, e più sulle sfumature, sugli strass o i glitter, anche se molte ormai vi sono affezionate, e non vogliono rinunciare a queste piccole opere d’arte sulle proprie mani”.

Per quanto riguarda le labbra, Giulietta Fargnoli sottolinea l’importanza di disegnare un contorno preciso, e di stendere bene i prodotti, così da avere un risultato a lunga tenuta. Sarebbe poco elegante, infatti, lasciare tracce di rossetto ovunque, su tovaglioli, posate e bicchieri, o, peggio ancora, che questo sbavi, macchiandoci il volto.

Per labbra perfette, a prova di bacio, ma soprattutto di cenone, il primo step, e forse il più importante, è la pulizia, da fare con scrub specifici, stendendo poi una crema ricca di emollienti. Dopo aver sciacquato bene la parte, asciugare alla perfezione le labbra, tamponando con un asciugamano morbido, così da iniziare con il trucco.

Per prima cosa, applicate una matita, disegnando bene i contorni, poi una tinta labbra, infine, tamponatele con una velina, così da togliere il prodotto in eccesso. Fate, poi, una seconda passata con la tinta e la velina. Una volta asciutta, potete passarci sopra un leggerissimo velo di cipria neutra, che contribuisce a fissare il tutto. Fate, però, attenzione ai cibi oleosi, perché l’olio tende a sciogliere il trucco.

Per quanto riguarda la manicure, come detto da Giulietta Fargnoli, quest’anno il trend punta sui giochi di luce e le sfumature di colore, più che sulla realizzazione di disegni. Il rosso continua ad essere il colore predominante, bello, elegante e perfetto in abbinamento al rossetto rosso, per un look sofisticato e senza tempo.

Sebbene sia il più richiesto, non è certo l’unico colore che vedremo sulle unghie di nelle prossime settimane. Sono di gran tendenza anche i colori neutri e le sfumature pastello, giocando, magari con romantici baby boomer, per una manicure raffinata, perfetta in ogni occasione.

Credits immagini: Courtesy of Press Office

Giulietta Fargnoli

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy