Panna cotta al latte di cocco con coulis al frutto della passione

by Maria Grazia Pitrelli
0 comment 517 views
contemporaneo-food-cristina-staglietti

Oggi Your Fashion Chic ha il piacere di ospitare Contemporaneo Food della food writer Cristina Saglietti. Un dolce di cui avrete sentito sicuramente parlare e che avrete avuto il piacere di mangiare anche in compagnia, la panna cotta, in questo caso però non la ricetta classica ma “La panna cotta al latte di cocco con coulis al frutto della passione.”

Ingredienti:



400 ml latte di cocco


400 ml panna liquida


100 g zucchero semolato


25 g cocco rapé


12 g colla di pesce


n.5 maracuja


50 ml acqua


20 g zucchero a velo

Procedimento:

Versare la panna, il latte di cocco e lo zucchero semolato in un pentolino e portare delicatamente ad ebollizione.
Nel frattempo mettere in acqua fredda la colla di pesce.

Una volta raggiunta l’ebollizione, spegnere la fiamma, strizzare molto bene la colla di pesce e aggiungerla alla panna mescolando fino a totale scioglimento. Versare il composto negli stampi scelti e lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Coprire bene la superficie, riporre in frigorifero e lasciare lì per almeno 4 ore. Nel frattempo preparare la coulis prelevando la polpa di maracujà e facendola cuocere a fiamma dolce con lo zucchero a velo e l’acqua: procedere sino ad ebollizione e poi proseguire 5 minuti.

Spegnere, lasciare raffreddare e passare al colino per eliminare i semi. Servire la panna cotta al latte di cocco con la coulis di maracujà.

Chi è Cristina Saglietti

Cristina è una giovane torinese piena di creatività e voglia di mettersi in gioco. Dopo gli studi in economia e la gestione di una pasticceria storica di Torino, qualche anno fa, ha deciso di aprire il suo blog, Contemporaneo Food dove propone “ricette che funzionano”.

Io le creo, le cucino, le scrivo e le fotografo…tu puoi rifarle a casa ed essere sicuro che verranno bene.

Ha iniziato a scrivere “ricette che funzionano” perché non le piacevano le ricette con mille passaggi spesso superflui o con troppi ingredienti a volte poco funzionali, e soprattutto perché non le piacciono quelle ricette classiche, in cui bisogna seguire passo passo ogni procedimento e alla fine non vengono neanche bene perché sono spiegate male o sono – a tratti – incomplete.

L’idea di Contemporaneo Food

Credo che le ricette debbano essere il più possibile equilibrate, leggere e “contemporanee“: adatte cioè alle esigenze del nostro quotidiano dove è importante ottimizzare i tempi e rimanere in forma

Per questo le ricette di Contemporaneo Food sono belle da vedere, sane e buone da mangiare senza mai dimenticare quello che per me è l’ingrediente fondamentale: la creatività.

Oggi Cristina è diventata una food writer e photographer: crea ad hoc delle ricette per  riviste, produttori, aziende e artigiani.

Ha vinto il premio Food Blog Award nella categoria Food&Fashion e lavorando molto con il mio canale Instagram come Influencer, di recente sono stata selezionata tra i 50 food influencer più interessanti sul panorama mondiale dall’ Influencer Awards Monaco.

Anno dopo anno la cucina di Cristina ha trovato il suo focus nella voglia di creare ricette SANE ed EQUILIBRATE pur non sposando alcuna filosofia alimentare particolare ma ponendo seriamente e costantemente l’attenzione sul fatto che “siamo cosa mangiamo” e che è fondamentale non solo scegliere le materie prime migliori ma anche farlo consapevolmente, capendo davvero cosa ci può far star bene e meglio e cosa invece potrebbe nuocere al nostro benessere.

Per questo motivo sul blog si trovano, tra le altre, intere sezioni dedicate alle Ricette Light, ai Superfood, alle Farine Alternative a all’Avocado. Cristina organizza corsi di cucina e gestisce per molti clienti grandi e piccoli i loro canali social, traendo ispirazione dalla sua personale esperienza diretta sul campo.

Da più di un anno Contemporaneo Food si è trasformato in un vero e proprio Magazine accogliendo Rubriche di Lifestyle, Pet Food, Fashion & Beauty e anche di Psicologia al femminile, rispondendo alle esigenze sempre più attente e sofisticate dei miei followers.


Spesso mi chiedono cosa faccia nel mio tempo libero. In realtà il mio lavoro è prima di tutto una passione e quindi non c’è una netta divisione tra “lavoro” e tempo libero.
Se non cucino e fotografo le mie ricette potete pensarmi insieme al mio piccolo zoo, un bassotto D’Artagnan e due gatti, una grigia Greta e uno nero, Rupert: con loro viaggio e mi godo tantissime soddisfazioni.


Credits Immagini: Courtesy of Contemporaneo Food


You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy