Un menu di Natale per unire l’Italia

by Maria Grazia Pitrelli
0 comment 498 views

a cura di AIS

Natale, tempo di cenoni, e di brindisi. Ecco la nostra proposta per il periodo più intenso dell’anno. Un menu di Natale per unire l’Italia.

In tempi di dichiarazioni autonomiste e rivendicazioni di indipendenza regionale, crediamo che il cibo e il vino possano essere il collante ideale per tenere assieme un paese sempre più in subbuglio.

Il nostro menu natalizio, allora, vuole essere questo: un inno alla solidarietà e all’unità nazionale, oltre che uno spunto per le vostre tavole.

Menu di Natale: antipasto

Minestra di broccoli in brodo di arzilla. Prendete questo tipico piatto laziale come fosse un consommé e abbinatelo a un bicchiere di Frascati Superiore, profumato di pesca e nespola, sapido e appena ammandorlato. 

Primo piatto

Agnolotti al sugo d’arrosto. Dall’austero Piemonte proviene questa pasta fresca, ripiena di verdure e carne, condita con il sugo ricavato dall’arrosto, da sposare a un assaggio di Dolcetto di Dogliani, rosso garbato, dal profumo floreale, fresco e gradevolmente acidulo.

Secondo piatto

Baccalà e peperonicruschi. Unione tipica del sud, della Basilicata, quella del baccalà, fritto in olio d’oliva in compagnia del peperone di Senise, lasciato essiccare fino adiventare crusco. A valorizzare la sintonia tra pesce e peperone, un Aglianico del Vulture, prodotto dall’omonimovitigno: sostanzioso, sapido e di buon tannino, affronta con entusiasmo la sfida nel piatto. 

Dolce

Pandoro. Nasce a Verona, è vero, ma è ormai così diffuso da avere unito l’Italia intera, da nord a sud. Soffice, gentile, gustoso, trova il suo accompagnatore ideale in un Colli Euganei Fior d’Arancio Spumante, profumato di zagara, rosa e canditi, solletica con un’effervescenza delicata, ideale per valorizzare la garbata morbidezza del dolce veneto. 

Credits Immagini: Courtesy of AIS

Agnolotti
Dolcetto di Dogliani
Baccalà con peperoni cruschi
Colli Euganei Fior D’Arancio
Minestra broccoli arzilla
Frascati


You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy